• iLAviaggiatrice

Il mio Douro è differente!

#douro #dourotours #dourovalley #lavalledeldouro #travelwithila #autoclassiche #autodepoca #tourinautodepoca #degustazioni #vino #dourovinhateiro #winetasting #quintas #vinhodoporto #vinhotinto #vinhobranco #dourosuperior #tourinbarca #boattour #visitdouro #italiantours #englishtours #portugaistours #espanoltours #rentclassic #rentcar #classycrental #experiences #esperienze #addioalcelibato #addioalnubilato #lasposa #wedding #events #privateevents #exclusive #exclusiveevent #luxurytour #luxurydouro #luxuryexperience #weddingcar #privatetour #privateexperience #anniversario #specialbirthday #specialpresent #travelexperience #viaggi #ontheroad #n222 #thebestroadtrips #thebestroadtour



La regione del Douro è facilmente raggiungibile partendo da Porto. La zona e' molto vasta e di un bellezza sublime. Uno scrigno di tesori nascosti, tutto da scoprire, inerpicandosi per le tortuose e panoramiche strade della vallata. Castelli, belvederi, antiche casa costruite in pietra, sentieri trekking, quinte per degustazioni vini (alcune facilmente accessibili, altre, più interne al territorio, bisogna conoscerle e scovarle per raggiungerle).. Un territorio dai colori vivaci e contrastanti che vale la pena esplorare con calma, vivendo il luogo, cogliendone l' essenza e assaporandolo lentamente. Un luogo che, se lo vivi nel modo giusto, e' terapeutico per la natura e il silenzio che offre, ma che può anche regalare emozioni e adrenalina a chi lo desidera, per l'ampia scelta di attività che si possono provare in questa zona.. Qui, dove la mente si perde nella vastità del paesaggio, vale la pena concedersi di tutto!!

Sinceramente, sono assolutamente contraria all' escursione giornaliera organizzata dai t.o. che in una giornata ti trasporta frettolosamente a Regua e Pinhao, ti catapulta in due quinte per una degustazione commerciale, poi un giretto sul battello e via di corsa per il rientro serale a Porto. Non vi rimarrà niente di speciale impresso, e alla sera sarete stanchi morti per tutti i km fatti. Se viaggiate giusto per scattare 4 foto e dire che in quel posto ci siete stati anche voi, allora ok, liberi di comprare queste escursioni, ve la posso prenotare. Ma, se volete la mia opinione da vera viaggiatrice e travel designer, la valle del Douro non è un museo da visitare in giornata!! E' un viaggio a sé, che merita il giusto tempo e dedizione per scoprire e visitare ciò che ha da offrire.

Per cui, quel che vi propongo io è un bell' itinerario di 2 giorni, per un week-end che sì, vi rimarrà nel cuore!Due giorni pieni, intensi, con una notte in una quinta in mezzo alla natura, per vivere davvero la valle e percepirne la sua vera, semplice essenza rurale.

In due giorni si riesce a sperimentare e visitare i luoghi più meritevoli, concedendosi di tutto un pò: visite a quinte diverse per provare il vino di Porto, i vini da tavola, bianchi e rossi, e per conoscere il procedimento di fermentazione e produzione del vino; un rilassante giro in barca (quella ticipa, in legno) per risalire il fiume Douro e ammirare quel paesaggio che altrimenti non potreste percepire; raggiungere castelli medievali e miradour (belvederi!) panoramici mozzafiato, ove non arrivano la maggior parte dei turisti..

Tra le proposte piu' originali, un pò più costoste, ma ne vale davvero la pena se potete concedervi un piccolo lusso, c' è la sensazionale possibilità di sperimentare un giro in auto d'epoca per la N222, la strada più panoramica d' Europa : così è stata definita ufficialmente dall' avis,ed è tra le 25 best road in the world!

Immaginatevi la sensazione di stare su una macchina classica, modello decapottabile, e percorrere chilometri e chilometri su una strada super panoramica, con il sole in fronte e i capelli al vento.. Vi sembrerà di essere protagonisti di un film anni 60', un pò divi di Holliwood, e l'esperienza del viaggio nel Douro sarà completamente differente e unica!

Le temperature lo consentono, Douro è caldissimo , in estate addirittura troppo, raggiunge i 45 gradi! (assolutamente sconsigliato un viaggio qui ad agosto!!)

La primavera è il momento giusto per percorrere le sue strade, ammirare la natura che rinasce, le verdi vallate e i ciliegi in fiore; fermarsi nelle quinte migliori, quelle autentiche, famigliari e non commerciali, per degustare il miglior vino di porto ,i vini da tavola, l' olio d'olivae i prodotti tipici.

Quel che vi propongo io è quindi un' esperienza diversa, più esclusiva, privata, che vi permetterà di conoscere davvero la realta' della regione e di divertirvi.

Quinte accuratamente selezionate, itinerario collaudato, esperienza in barca per risalire una parte del rio, tour esplorativo e panoramico con auto d' epoca, degustazioni , passeggiate tra la natura e le vigne, pranzi con vista per conoscere le specialità regionali, ambienti esclusivi e tranquilli per permettervi di assaporare il luogo, e volendo ( solo in estate) un percorso con il tradizionale treno a vapore tra Pinhão e Poncinho, per godersi uno scenario particolarmente suggestivo.

Tornerete a Porto o nella vostra città, totalmente rigenerati, e vi sarete goduti un esperienza completa che unisce enogastronomia,cultura e natura.

Ovviamente, personalizzo tutto in base alle vostre esigenze, che sia un week-end romantico, un anniversario, una festa o addio al celibato/nubilato; un viaggio tra amici o di lavoro o improntato sulla ricerca e conoscenza del vino..a seconda dei casi, abbiamo l'enologo esperto,o la quinta privata per una notte totalmente isolati in mezzo alla natura e alle coltivazioni di mele; l' esperienza della vendemmia (solo in settembre!) o della raccolta delle mele, le auto classiche per gli appassionati o per un addio al celibato diverso... basta contattarmi e vi invierò la soluzione giusta e migliore per voi 😉